Associazione Istruzione Unita Scuola-Sindacato Autonomo


Via Olona n.19-20123 Milano Info+390239810868 o 3466872531

martedì 12 ottobre 2010

Federalismo fiscale, Gibelli: Lombardia ha fatto scuola

"Con soddisfazione vedo che per il disegno del federalismo fiscale si è attinto a piene mani all'esperienza lombarda. Il monitoraggio della spesa, in molti settori, ha, con il tempo, consentito alla nostra Regione di individuare costi e fabbisogni standard che, oggi, devono diventare termine di paragone per altre realtà regionali".

E' quanto detto da Andrea Gibelli, vice presidente di Regione Lombardia a commento dell'approvazione del decreto del federalismo fiscale da parte del Governo. Il vice presidente plaude all'avvio della stagione del federalismo fiscale.

"Il Governo è stato di parola - aggiunge Gibelli - e la Lombardia è pronta a spiccare il volo. Accolgo con favore, come già anticipato, che nel quadro del federalismo fiscale il Governo, per voce del ministro Tremonti, ha annunciato l'avvio della riforma fiscale, secondo e decisivo pilastro per il cambiamento del Paese".

"Il principio che permette alle Regioni di introdurre gradi di manovrabilità - ha detto ancora il vice presidente a margine della visita a Genova che sta compiendo al Salone Nautico - consentirà di intervenire sull'Irap. Da anni se ne parla e oramai è un dato acquisito che sia una tassa ingiusta. C'è la possibilità di studiare un modello che renda la nostra Regione, che, è bene ricordarlo, è la più produttiva del Paese, più competitiva, consentendole di programmare misure che entrino in questo nuovo modello normativo".

(Lombardia Notizie Ln - Genova))

Nessun commento:

Posta un commento