Associazione Istruzione Unita Scuola-Sindacato Autonomo


Via Olona n.19-20123 Milano Info+390239810868 o 3466872531

martedì 19 ottobre 2010

Bergamo.Open day: il calendario degli Istituti superiori

Con gli Open day, porte aperte negli istituti superiori del territorio bergamasco, che presentano la loro offerta formativa per l'iscrizione al nuovo anno scolastico.
Anche quest'anno, prima della scadenza delle iscrizioni alla scuola secondaria di secondo grado, molti Istituti superiori, statali e paritari, organizzano gli "Open day" presso ciascuna sede.
Operatori della scuola, docenti, dirigenti scolastici saranno disponibili ad accogliere studenti e genitori per le visite alla struttura e per illustrare le attività, i corsi e le materie del proprio Istituto. Per alcune delle visite sarà necessaria la prenotazione chiamando il singolo Istituto.
Nel calendario: date, orari, note organizzative per contattare il singolo Istituto

martedì 12 ottobre 2010

Federalismo fiscale, Gibelli: Lombardia ha fatto scuola

"Con soddisfazione vedo che per il disegno del federalismo fiscale si è attinto a piene mani all'esperienza lombarda. Il monitoraggio della spesa, in molti settori, ha, con il tempo, consentito alla nostra Regione di individuare costi e fabbisogni standard che, oggi, devono diventare termine di paragone per altre realtà regionali".

E' quanto detto da Andrea Gibelli, vice presidente di Regione Lombardia a commento dell'approvazione del decreto del federalismo fiscale da parte del Governo. Il vice presidente plaude all'avvio della stagione del federalismo fiscale.

"Il Governo è stato di parola - aggiunge Gibelli - e la Lombardia è pronta a spiccare il volo. Accolgo con favore, come già anticipato, che nel quadro del federalismo fiscale il Governo, per voce del ministro Tremonti, ha annunciato l'avvio della riforma fiscale, secondo e decisivo pilastro per il cambiamento del Paese".

"Il principio che permette alle Regioni di introdurre gradi di manovrabilità - ha detto ancora il vice presidente a margine della visita a Genova che sta compiendo al Salone Nautico - consentirà di intervenire sull'Irap. Da anni se ne parla e oramai è un dato acquisito che sia una tassa ingiusta. C'è la possibilità di studiare un modello che renda la nostra Regione, che, è bene ricordarlo, è la più produttiva del Paese, più competitiva, consentendole di programmare misure che entrino in questo nuovo modello normativo".

(Lombardia Notizie Ln - Genova))