Associazione Istruzione Unita Scuola-Sindacato Autonomo


Via Olona n.19-20123 Milano Info+390239810868 o 3466872531

lunedì 31 dicembre 2012

Permessi per il diritto allo studio comparto scuola anno 2013

Sono pubblicati gli elenchi provvisori dei permessi per il diritto allo studio per l’anno 2013, relativi al personale del comparto scuola della provincia
Leggi tutto

martedì 30 ottobre 2012

'La formazione in apprendistato professionalizzante in provincia di Bergamo'

Lavoro, Aprea: ristabilire il legame scuola-impresa  

Per affrontare il tema dell'occupazione soprattutto giovanile in questo momento di crisi, "occorre ristabilire quell'alleanza forte tra scuola e impresa che si è andata indebolendo negli ultimi trent'anni". Lo ha detto l'assessore regionale all'Istruzione, Formazione e Cultura, Occupazione e politiche del lavoro, Valentina Aprea, intervenendo al convegno organizzato da Confindustria dal titolo 'La formazione in apprendistato professionalizzante in provincia di Bergamo'


 
ALLEANZA SCUOLA LAVORO - Un esempio in questo senso, ha spiegato Aprea, è l'accordo con Tenaris (approvato in Giunta regionale la scorsa settimana), per favorire le diverse forme di alternanza fra periodi formativi e lavorativi, un accordo che, secondo l'assessore, "va esteso ad altre aziende". "Anche il sistema educativo - ha spiegato ancora Aprea - però deve fare la sua parte, aprendosi al territorio ed alle aziende. Bisogna ripartire da alcuni punti prioritari: la facilitazione della transizione dalla scuola al lavoro, il rilancio dell'istruzione e della formazione tecnica e professionale, il potenziamento dell'apprendistato e di tutte le forme di alternanza scuola-lavoro. A breve sottoscriveremo una convenzione con il Ministero del Lavoro che ci permetterà di sostenere, in circa 50 scuole lombarde, l'organizzazione di servizi di orientamento e di placement e la realizzazione di tirocini extra-curriculari rivolti a 6600 diplomati o diplomandi".

INVESTIAMO SULL'APPRENDISTATO - Valentina Aprea ha spiegato come l'apprendistato sia lo strumento cardine per avvicinare il sistema educativo all'impresa: "Questo contratto, fino ad oggi, non è riuscito ad andare oltre il 17% dei contratti utilizzati dai lavoratori fra i 15 e i 29 anni. Per rilanciarlo, abbiamo sostenuto il nuovo Testo Unico sull'Apprendistato. La nuova normativa darà un forte stimolo al rilancio di questo importante strumento". "Regione Lombardia - ha ricordato - ha investito molto sull'apprendistato, divenendo la prima Regione in Italia a cogliere l'opportunità di avvicinare concretamente il mondo della formazione e quella del lavoro sottoscrivendo l'anno scorso un accordo con 10 università lombarde per la promozione e la diffusione del contratto di apprendistato per l'alta formazione. Nella nostra regione ci sono circa 74mila apprendisti, di cui 11mila in provincia di Bergamo. Ogni anno investiamo risorse ingenti per la loro formazione: per l'anno 2012 abbiamo assegnato alle provincie oltre 15 milioni di euro, di cui oltre 2 milioni alla Provincia di Bergamo".

VALENZA EDUCATIVA DEL LAVORO - Valentina Aprea ha sottolineato come occorra essere a fianco delle aziende. "A breve - ha detto - realizzeremo un intervento del valore di 6 milioni, con una dote fino a mille euro per apprendista, finalizzato ad affiancare le aziende fin dai primi adempimenti amministrativi e contrattuali, attraverso gli enti accreditati alla formazione ed al lavoro in collaborazione con i consulenti del lavoro e i commercialisti. Potranno beneficiarne le aziende fino a 250 dipendenti. Per quanto riguarda l'apprendistato di primo livello, dopo una prima sperimentazione, abbiamo oltre 130 ragazzi in formazione e abbiamo messo a regime il finanziamento con una prima tranche di 5 milioni. Siamo inoltre in procinto di sottoscrivere l'accordo per la disciplina dell'apprendistato di terzo livello in tutte le sue forme, dando l'opportunità di conseguire non solo lauree, master e dottorati in apprendistato, ma anche diplomi di scuola secondaria superiore, IFTS ed ITS. Occorre superare il pregiudizio secondo cui il lavoro non sia formativo, ma al contrario riconoscerne la valenza educativa e formativa".

CONVERSIONE DI TIROCICNI - "Per sostenere anche buoni tirocini che portino all'occupazione - ha concluso Valentina Aprea - rinnoveremo a breve un intervento di successo, con un ulteriore investimento di 6 milioni destinati alle conversioni dei tirocini in contratti di lavoro, con il rimborso del 50% del costo aziendale del primo anno di contratto fino ad un massimo di 8 mila euro. Per avere un ruolo di primo piano in Europa e nel mondo, dobbiamo continuare a credere nella preparazione delle nuove generazioni, è questo l'unico modo per tenere il passo e affrontare il futuro".
(Lombardia Notizie 29 ottobre 2012)
 
Vai all'articolo >>>

domenica 28 ottobre 2012

Il mondo rurale come aula scolastica temporanea

Proposte dell’Assessorato Agricoltura della Provincia di Bergamo per Educazione Ambientale anno scolastico 2012-2013
Nota dell' Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia-Ufficio X – Ambito Territoriale di Bergamo-Area D – Supporto alle scuole-Matematica – Scienze sperimentali – Ambiente – TIC eTwinning – Valorizzazione delle eccellenze – Monitoraggi- Via Pradello, 12 – 24121 Bergamo

Prot. n. MIUR AOO USPBG R.U 15950/C38a
Bergamo, 23 ottobre 2012
Ai Dirigenti scolastici degli Istituti di Istruzione secondaria di primo grado
statali e paritarie della Provincia di Bergamo
Egregio Dirigente,
grazie alle proposte dell’Assessorato all’Agricoltura della Provincia di Bergamo, da alcuni anni il mondo rurale si trasforma in aula scolastica temporanea per un numero sempre maggiore di ragazzi bergamaschi.
Anche per l’anno scolastico 2012-2013 i I progetti “ Più gusto a scuola”, “ Fattorie didattiche”, “L’uomo e l’albero” offriranno alla scuola bergamasca un ‘irrinunciabile opportunità di rafforzare la sua identità di forte radicamento nei contesti territoriali, declinando le conoscenze del curriculum con la trama dei saperi ambientali, delle comunità e delle attività dei territori.
Chiedo cortesemente di dare ampia e sollecita diffusione alle proposte allegate che rientrano altresì nella pianificazione delle principali aree di intervento e attività predisposte dalla Regione Lombardia per Expo 2015: “Agricoltura, alimentazione, educazione ambientale e salute”: Le schede iscrizione saranno accolte fino al giorno 5 Novembre 2012.
Distinti saluti.
Il dirigente
Patrizia Graziani
 Lnk:

martedì 24 luglio 2012

MIUR BERGAMO:Graduatorie docenti ad esaurimento definitive di I, II, III fascia per a.s. 2012/13



Pubblicate le graduatorie docenti ad esaurimento definitive di I, II, III fascia per a.s. 2012/13.
Ufficio Scolastico Regionale per la LombardiaUfficio X – Ambito Territoriale di BergamoVia Pradello, 12 – 24121 Bergamo



Ecco il Decreto prot. n. 11187/C7cBergamo, 24 luglio 2012
Il DIRIGENTE
Visto
il D.M. n. 44 del 12 maggio 2011, concernente l’integrazione e l’aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento (ex permanenti) del personale docente ed educativo per il triennio 2011/2014;
Vista il D.M. n. 53 del 14 giugno 2012 – integrazione delle graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo – mediante presentazione – on line – delle istanze di scioglimento delle riserve gravanti sulle abilitazioni e di inclusioni in coda negli elenchi del sostegno al fine della riformulazione delle graduatorie per l’a.s. 2012/13;
Visto il proprio decreto n. 156 del 02.08.2011 con il quale sono state pubblicate le graduatorie ad esaurimento definitive della provincia di Bergamo relative al personale educativo ed al personale docente delle scuole di ogni ordine e grado integrate e aggiornate secondo le disposizioni del D.M. citato, per il triennio 2011/2014 e successidi decreti di rettifica;
Apportate le necessarie rettifiche a seguito dei controlli ex D.P.R. 445/00, anche in virtu’ del potere di autotutela dell’Amministrazione;
DECRETA
Sono pubblicate, in data 24 luglio 2012, sul sito Internet di questo ufficio, le graduatorie ad esaurimento definitive, di 1°, 2° e 3° fascia relative al personale docente ed educativo delle scuole e degli istituti di ogni ordine e grado di questa provincia per l’a.s. 2012/13.Ai sensi dell’art. 10 comma 4 del D.M. 44/2011, avverso le predette graduatorie gli interessati potranno esperire i rimedi giurisdizionali ed amministrativi previsti dall’ordinamento.
Il dirigente Patrizia Graziani

lunedì 25 giugno 2012

NEWS Ufficio Scolastico Regionale BERGAMO

25 giu 12 - Monitoraggio esiti finali a.s. 2011/2012 scuole primarie e medieI dirigenti delle scuole primarie e degli istituti secondari di primo grado sono invitati a comunicare entro il 30 giugno 2012 gli esiti finali dei propri studenti.
25 giu 12 - Monitoraggio esiti finali a.s. 2011/2012 scuole superioriI dirigenti degli istituti secondari di secondo grado sono invitati a comunicare entro il 16 luglio 2012 gli esiti finali dei propri studenti.
22 giu 12 - Piano di formazione per lo sviluppo delle competenze in lingua inglese docenti primariaIndividuazione dei formatori/tutor dei 14 corsi residui dei 53 previsti nel 2° contingente del piano di formazione per lo sviluppo delle competenze linguistico-comunicative e metodologico-didattiche in lingua inglese dei docenti della scuola primaria.
21 giu 12 - Abbinamento commissioni Istituti Paritari Legalmente Riconosciuti – esami di stato 2011/2012Prospetto abbinamento commissioni esami di stato a/s 2011/2012 operanti negli Istituti Paritari L.R. con Istituti Statali responsabili della liquidazione e del pagamento dei compensi dovuti ai commissari di cui trattasi.
20 giu 12 - Decreto di rettifica graduatorie definitive ad esaurimento del 14 giugno 2012Decreto di rettifica graduatorie ad esaurimento del 14 giugno – personale docente triennio 2011/2014.
20 giu 12 - Decreto di rettifica graduatorie definitive ad esaurimento del 18 giugno 2012E’ pubblicato il decreto prot. n. 9361/C5a del 18/06/2012 di rettifica delle graduatorie permanenti, relative al personale docente ed educativo per il triennio 2011-2014.
20 giu 12 - Comunicazioni Esami di statoMateriali relativi agli esami di stato.
20 giu 12 - Decreto inerente l’utilizzo dei posti rimasti disponibili dopo le operazioni di mobilità professionale e di passaggio dei docenti inidonei al ruolo degli ATA
Si pubblica il decreto inerente l’utilizzo dei posti rimasti disponibili dopo le operazioni di mobilità professionale e di passaggio dei docenti inidonei al ruolo degli ATA.
20 giu 12 - Bando per la concessione del servizio di erogazione di bevande fredde, calde, snack/merende, all’interno della sede dell’U.S.T. – Via Pradello, 12 – BergamoLa gara è per la scelta del concessionario del servizio di erogazione di bevande fredde, calde, snack/merende all’interno della sede della direzione dell’Ambito territoriale di Bergamo.
20 giu 12 - Verbale n. 9 attività di coordinamento provinciale tra l’U.S.T. e i Direttori dei Servizi Generali ed AmministrativiIl giorno 07/06/2012 alle ore 9:00 si è riunita presso l’Ist. Tec. per Geometri “G.Quarenghi” di Bergamo la commissione provinciale di briefing dei DD.SS.GG.AA.19 giu 12 - Bando Generazione Web LombardiaLe domande di candidatura devono essere presentate via PEC dal 19 giugno 2012 ed entro le ore 12.00 del 9 luglio 2012 utilizzando esclusivamente l’apposita modulistica allegata.
18 giu 12 - Convocazione personale ATA – Concorso “24 Mesi” – Profili di Assistente Tecnico e Assistente Amministrativo – per nomine in ruoloConvocazione personale ATA – Concorso “24 Mesi” – Profili di Assistente Tecnico e Assistente Amministrativo – per nomine in ruolo. Data convocazione 21 giugno 2012 h. 9.00 presso Ufficio X – Ambito Territoriale di Bergamo, in allegato convocazione ed elenco convocati.
Tutte le comunicazioni...
Prossimi eventi27 giugno: Disponibilità scuole per tirocinio formativo attivo

PER SAPERNE DI PIU' VAI>>http://www.istruzione.lombardia.gov.it/bergamo/